BORSE EUROPA - Indici in calo sotto peso incertezza Grecia

lunedì 5 gennaio 2015 11:09
 

INDICI                         ORE 11,00   VAR %    CHIUS. 2014
 EUROSTOXX50                    3125,56     -0,44     3146,43
 FTSEUROFIRST300                1360,29     -0,21     1368,52
 STOXX BANCHE                    188,47     -0,64      188,77
 STOXX OIL&GAS                   279,48     -1,83      284,47
 STOXX ASSICURAZIONI             249,95      0,18      250,55
 STOXX AUTO                      494,24     -0,46      501,31
 STOXX TLC                       316,79     -0,43      320,05
 STOXX TECH                      312,79      0,18      312,18
     
    LONDRA, 5 gennaio (Reuters) - I timori sul futuro della Grecia nell'eurozona
tengono l'azionario europeo sotto pressione oggi, nonostante i nuovi minimi
dell'euro e i prezzi del greggio abbiano dato una spinta ai titoli dei settori
viaggi e beni di consumo.
    Alle 11,00 italiane circa l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 cede
lo 0,21% a 1360,29 punti.
    Tra le singole piazze Francoforte si attesta a -0,17%, Parigi
 perde lo 0,24%, Londra lo 0,58%.
    Sotto i riflettori la situazione della Grecia, che andrà alle elezioni a
fine mese; il vicecancelliere tedesco Sigmar Gabriel ha dichiarato che Berlino
auspica la permanenza di Atene nell'eurozona.
    L'indice ATG di Atene perde il 2,4% circa, con Bank of Piraeus
 e Alpha Bank in calo rispettivamente del 3,6% e del 4,6%.
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Ryanair guadagna il 2,15%, dopo che la compagnia aerea low cost a
dicembre ha annunciato una crescita del traffico del 20%.
    BMW perde l'1,3% dopo aver accettato di versare 5,1 miliardi di
yuan - 686 milioni di euro - ai concessionari cinesi a copertura delle perdite
che hanno subito l'anno scorso.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia