Borse Europa viste stabili dopo rally, pesano dati Cina, Giappone

lunedì 8 dicembre 2014 07:57
 

PARIGI, 8 dicembre (Reuters) - Le borse europee dovrebbero aprire invariate oggi, prendendo una pausa dopo il rally di venerdì, con i dati macro deboli da Cina e Giappone che hanno rinfocolato i timori sul passo della crescita globale.

Le esportazioni cinesi sono salite del 4,7% a novembre su base tendenziale e le importazioni sono scese del 6,7%, dati ben al di sotto delle attese, mentre il Pil giapponese del terzo trimestre è stato rivisto al ribasso.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il britannico FTSE 100 apra in calo di 2-3 punti (fino a -0,04%), il tedesco DAX guadagni 2-3 punti (fino a +0,03%) e il francese CAC 40 perda circa 5 punti (fino a -0,11%).

L'indice FTSEurofirst 300 venerdì ha guadagnato l'1,77% a 1.405,17 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia