BORSE EUROPA - Mercati in rialzo, per Dax decima seduta positiva

mercoledì 26 novembre 2014 11:26
 

INDICI                        ORE 11,20  VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                   3231,43    0,17     3019
 FTSEUROFIRST300               1391,31    0,18     1316,39
 STOXX BANCHE                  195,44     -0,06    194,21
 STOXX OIL&GAS                 317,56     -0,64    335
 STOXX ASSICURAZIONI           248,29     0,4      228,22
 STOXX AUTO                    496,42     0,1      481,95
 STOXX TLC                     324,48     0,84     297,6
 STOXX TECH                    302,36     0,49     290,51
    LONDRA, 26 novembre (Reuters) - L'azionario europeo è in rialzo oggi, con
l'indice tedesco delle blue chip che sale per la decima sessione consecutiva
sostenuto dalle attese degli investitori di nuovi stimoli monetari per l'area
euro.
    I guadagni, tuttavia, sono fiaccati dal calo dei titoli del comparto
energetico per via del ribasso dei prezzi del Brent.
    Alle 11,20 italiane circa l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 sale
dello 0,18% a 1.391,31 punti, in territorio positivo per la quarta sessione
consecutiva.
    Il tedesco Dax sale dello 0,62%, avviandosi a concludere la miglior
serie di sedute dal maggio 2013. L'indice della borsa di Francoforte ha
guadagnato l'8% dal 17 novembre. Il Cac francese è poco mosso (+0,04%),
Londra sale dello 0,26%. 
    Il rialzo delle borse europee è iniziata la scorsa settimana con le parole
accomodanti del numero uno della Bce Mario Draghi e la decisione giunta a
sorpresa dalla Cina che ha tagliato i tassi.
    Tra i singoli titoli in evidenza oggi:
    Deutsche Bank sale dell'1,6% dopo che Fitch ha riaffermato il
rating "A+", nonostante con outlook negativo.
    Il marchio tedesco della moda online Zalando balza di oltre il
10%, a livelli che non si vedevano dal suo debutto il mese scorso dopo aver
annunciato di essere sulla buona strada per il suo primo profitto
annuo. 
    La norvegese Seadrill cede l'1% dopo aver sospeso il suo
dividendo.
    La britannica Thomas Cook crolla del 20% dopo aver fatto sapere che
l'AD Harriet Green è in uscita due anni dopo aver risollevato le sorti del
gruppo.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia