BORSE EUROPA - Mercati in calo, pesa andamento settore privato

giovedì 20 novembre 2014 11:08
 

INDICI                           ORE 10,30   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3091,02     -1,03    3019
 FTSEUROFIRST300                  1352,37     -0,55    1316,39
 STOXX BANCHE                     187,36      -1,32    194,21
 STOXX OIL&GAS                    312,57      -0,25    335
 STOXX ASSICURAZIONI              243,11      -0,28    228,22
 STOXX AUTO                       464,34      -0,78    481,95
 STOXX TLC                        313,42      -0,64    297,6
 STOXX TECH                       292,21      -0,1     290,51
 
    PARIGI, 20 novembre (Reuters) - Prevalgono le vendite sull'azionario europeo
dopo la diffusione dei deludenti dati sull'andamento del settore manifatturiero
tedesco. Il calo è stato accentuato in corso di seduta dopo la diffusione
dell'indice relativo all'attività del settore privato europeo che ha evidenziato
una caduta dei nuovi ordini per la prima volta in un anno.
    Alle 10,25 italiane circa l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 cala
dello 0,52%, a 1352,77 punti.
    Il Dax tedesco segna -0,62, il Cac francese -0,81%, Londra
 scende dello 1,45%.
    
    Tra i titoli in evidenza:
    Airbus ha vinto la gara contro Boeing per una fornitura di 50 aerei
del valore di 14 miliardi di dollari alla compagnia americana Delta. Il
contratto riguarda i nuovi A350-900 e anche l'aggiornamento degli A330. In borsa
il titolo soffre come tutti i mercati europei e segna -0,63%.
    ThyssenKrupp, il gruppo metallurgico tedesco, è ritornato in utile
dopo quattro anni e tornerà a distribuire un dividendo in anticipo, di un anno,
rispetto a quanto annunciato dai vertici della società. La borsa premia la
società con +0,27%. 
    Johnson Matthey il primo produttore al mondo di marmitte
catalitiche ha aumentato le stime sui risultati per l'intero anno grazie al
forte ripresa del mercato europeo e all'inasprimento delle misure di protezione
ambientale. La semestrale ha chiuso con un utile prima delle imposte in crescita
del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In borsa le azioni
segnano un +2,9%.  
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia