BORSE EUROPA - Ancora in ribasso, pesano timori crescita globale

venerdì 10 ottobre 2014 10:31
 

INDICI                       ORE 10,20  VAR %   CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                  3020,1     -0,73   3019
                                                 
 FTSEUROFIRST300              1301,51    -0,94   1316,39
 STOXX BANCHE                 189,46     -0,78   194,21
 STOXX OIL&GAS                315,73     -1,62   335
 STOXX ASSICURAZIONI          230,58     -0,62   228,22
 STOXX AUTO                   424,05     -1,96   481,95
 STOXX TLC                    285,87     -0,68   297,6
 STOXX TECH                   275,99     -1,46   290,51
 
    PARIGI, 10 ottobre (Reuters) - L'azionario europeo è debole questa mattina,
con gli indici che estendono le recenti perdite appesantiti dai timori legati
alla crescita globale.
    Alle 10,20 italiane l'FTSEurofirst 300 cede quasi l'1% a 1301,51
punti, portandosi ad un livello che non si vedeva dall'inizio di agosto.
    Per quanto riguarda le piazze europee, Francoforte perde 1,06%,
Londra lo 0,78%, Parigi lo 0,96%.
    Le vendite sui mercati azionari sono arrivate sulla scia di dati macro
deboli dalla Germania. La maggiore economia europea ieri ha aevidenziato un 
export sceso fortemente in agosto, mentre pochi giorni fa aveva annunciato un
netto calo della produzione e degli ordini all'industria.
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    BMW cede l'1,33% nonostante abbia annunciato oggi un aumento delle
vendite del 6,1% a settembre sostenuto dalla domanda in Europa, Asia e Usa.
    Jupiter cede quasi il 2%, a seguito del calo dell'AuM (Asset under
Management) dopo la vendita di una controllata a Rathbones 
    
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia