Borse Europa viste in ribasso su timori Iraq

venerdì 8 agosto 2014 07:52
 

PARIGI, 8 agosto (Reuters) - L'azionario europeo è previsto aprire in calo, per la settima volta su otto sedute, dopo che il presidente Usa Barack Obama ha detto di aver autorizzato un attacco aereo in Iraq.

Il presidente Usa ha anche annunciato l'invio di aiuti di emergenza per via aerea alle 40.000 persone appartenenti alle minoranze religiose in Iraq intrappolate sulle montagne dopo le minacce dei militanti islamici per prevenire "un potenziale genocidio".

La notizia ha alimentato le vendite su tutti i mercati, con la Borsa di Tokyo che sta scendendo di quasi il 3%.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in calo di 45 punti, pari a -0,7%, il tedesco DAX perda 92 punti, -1%, e il francese CAC 40 43 punti in ribasso, ovvero -1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia