Borse europee in calo, pesano titoli Nord con DNB, Skanska

giovedì 10 luglio 2014 10:36
 

INDICI                         ORE 10,30   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                    3183,64     -0,61    3019
 FTSEUROFIRST300                1359,24     -0,31    1316,39
 STOXX BANCHE                    188,53     -1,24     194,21
 STOXX OIL&GAS                   363,55     -0,57     335
 STOXX ASSICURAZIONI             229,68     -0,38     228,22
 STOXX AUTO                      506,61     -0,58     481,95
 STOXX TLC                       295,4       0,22     297,6
 STOXX TECH                      281,08     -0,18     290,51
 
    LONDRA, 10 luglio (Reuters) - Le borse europee sono in calo oggi, guidate
dai titoli del Nord dopo i dati deludenti della banca norvegese DNB e
della società di costruzioni svedese Skanska.
    La prima banca norvegese ha annunciato risultati sotto le attese nel secondo
trimestre, in parte per via di perdite più alte sui prestiti, mentre Skanska ha
detto che le sue operazioni in America Latina continuano a registrare perdite.
    I titoli di DNB e Skanska, che perdono rispettivamente oltre il 4% e oltre
il 2%, sono quelli con la peggiore performance dell'FTSEurofirst 300.
    L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300, che il mese scorso ha toccato
i massimi da sei anni e mezzo, è nuovamente in calo, con alcuni dati sugli utili
che proiettano un'ombra negativa sulla stagione delle trimestrali. Alle 10,30
circa perde lo 0,34%.   
    L'indice europeo delle blue chip Euro STOXX 50 perde lo 0,67
circa.
    Tra le singole piazze, Francoforte -0,5%, Parigi -0,52%,
Londra -0,12%.
    
    Tra gli altri titoli in evidenza:
    * In rialzo il titolo di Burberry, che guadagna quasi il 2,5%,
migliore performance dell'FTSEurofirst 300. Il gruppo ha annunciato un aumento
del 12% nelle vendite retail like-for-like per il primo trimestre fiscale che si
è concluso il 30 giugno, pur avvertendo che se i tassi di cambio si mantengono
ai livelli attuali questo avrà un "impatto materiale sui profitti".
    * La francese Teleperformance SA balza di oltre il 6% dopo
l'accordo per l'acquisto delle operazioni Usa di Aegis per 610 milioni di
dollari.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia