Borse europee stazionarie, delude Sodexo

mercoledì 9 luglio 2014 10:41
 

INDICI                           ORE 10,20   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3194,73      0,33    3019
 FTSEUROFIRST300                  1362,13     -0,1     1316,39
 STOXX BANCHE                      190,64      0,38     194,21
 STOXX OIL&GAS                     365,83      0,01     335
 STOXX ASSICURAZIONI               230,2      -0,28     228,22
 STOXX AUTO                        509,06     -0,07     481,95
 STOXX TLC                         292,88     -0,47     297,6
 STOXX TECH                        281,39     -0,03     290,51
   
    LONDRA, 9 luglio (Reuters) - Le borse europee sono stazionarie dopo aver
perso terreno ieri, con il gruppo francese Sodexo in perdita dopo
avere tagliato l'obiettivo di fatturato.
    L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300, tornato indietro nell'ultima
settimana dopo avere toccato quota 1.399,62 punti a fine giugno, record da sei
anni e mezzo, alle 10.20 circa perde lo 0,1% a 1.361,9 punti.
    L'indice europeo delle blue chip Euro STOXX 50 avanza invece
dello 0,3% circa, dopo aver lasciato sul terreno l'1,4% nella seduta precedente.
    Tra le singole piazze, Francoforte +0,02%, Parigi +0,03%,
Londra -0,35%.
    Il titolo Sodexo, società attiva nella ristorazione collettiva e nei servizi
per la motivazione rivolti alle aziende, perde il 3,45% dopo che il gruppo ha
annunciato che il suo quarto trimestre sarà sotto le attese per via dei ritardi
in alcuni importanti contratti e ha tagliato l'obiettivo di crescita delle
vendite per l'intero anno.
    L'annuncio di Sodexo segue il profit warning arrivato ieri da Air France-KLM
. La debolezza dei dati corporate ha contribuito a fare retrocedere i
mercati europei rispetto ai massimi registrati il mese scorso.
    "C'è il timore che i risultati di alcune compagnie non siano in linea con le
attese", ha detto Richard Griffiths, direttore associato di Berkeley Futures.
    Ci sono tuttavia notizie positive dal mercato Usa, con i risultati
trimestrali del gigante dell'alluminio Alcoa che hanno superato le
previsioni degli analisti.
    
    Tra gli altri titoli in evidenza:
    * La società farmaceutica Cosmo guadagna l'8,18% dopo l'accordo tra
una sua controllata e Salix.
    * Booker Group Plc, maggior grossista britannico cash-and-carry,
perde il 3,2% dopo avere riportato una crescita delle vendite nel primo
trimestre sotto le attese, anche se la società dice che centrerà le aspettative
per l'anno.    
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia