Borse Europa viste in aprire in caduta, preoccupa Iraq

mercoledì 25 giugno 2014 07:48
 

PARIGI, 25 giugno (Reuters) - I mercati azionari europei sono attesi in ribasso in apertura, sulla scia della chiusura negativa di Wall Street e della debolezza dei mercati asiatici, in cui hanno prevalso le preoccupazioni per la situazione politica in Iraq. Gli investitori, secondo le previsioni, coglieranno l'occasione per monetizzare i recenti guadagni.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in calo di 31 o 43 punti, pari a -0,6%, il tedesco DAX in ribasso di 48 o 55 punti, pari a -0,5%, e il francese CAC 40 di 28 o 33 punti, pari a -0,7%.

I titoli dell'utility Gdf Suez saranno sotto i riflettori dopo l' annuncio del governo francese di voler vendere il 3,1% del capitale per finanziare l'acquisto di una partecipazione nel gruppo Alstom.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia