BORSE EUROPA - Indici in calo guidati da Bnp Paribas

mercoledì 21 maggio 2014 10:55
 

INDICI                         ORE 10,40   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                    3159,65     -0,14    3019
 FTSEUROFIRST300                1355,64     -0,1     1316,39
 STOXX BANCHE                    195,58     -0,45     194,21
 STOXX OIL&GAS                   360,82      0,38     335
 STOXX ASSICURAZIONI             225,06      0,16     228,22
 STOXX AUTO                      503,98      0,1      481,95
 STOXX TLC                       298,46     -0,58     297,6
 STOXX TECH                      274,25      0,34     290,51
   
    EDINBURGO, 21 maggio (Reuters) - L'azionario europeo è in leggero calo oggi
e continua ad allontanarsi dai livelli della scorsa settimana, i massimi del
2014, spinto in basso da Bnp Paribas dopo la notizia che le autorità
Usa vogliono sanzionare la banca.
    Bnp Paribas perde il 2,2%, una delle peggiori performance dell'indice
paneuropeo FTSEurofirst 300, dopo che Bloomberg ha scritto che le
autorità statunitensi chiedono più di 5 miliardi di dollari per il caso dei
prestiti della banca a Paesi per i quali erano state decise delle sanzioni.
    Alle 10,40 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 perde lo
0,1% a 1.355,7. Tra le singole piazze, Francoforte -0,04%, Parigi
 -0,32%, Londra -0,22.
    A guidare le borse al ribasso sono soprattutto settori come materie prime e
bancari. Meglio comparti difensivi come quello delle utility.
    
    Tra gli altri titoli in evidenza oggi:
    * Le utility tedesche E.ON e RWE guadagnano
rispettivamente oltre il 2% e l'1,9%, dopo che RBC Capital Markets ha rivisto il
ratimg della prima a "outperform" da "underperform" e quello della seconda a
"sector perform" da "underperform".
    * Il gruppo di shipping danese A.P. Moller-Maersk guadagna il
3% dopo avere annunciato un utile netto trimestrale sopra le attese.

    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia