Borse Europa viste ancora in calo, Ucraina sotto osservazione

lunedì 14 aprile 2014 08:07
 

PARIGI, 14 aprile (Reuters) - Le borse europee sono attese in ribasso, con una nuova ondata di vendite dopo le perdite di Wall Street di venerdì scorso, mentre tornano a preoccupare le tensioni in Ucraina.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in calo di 38 punti, a -0,6%, il tedesco DAX scenda di 85 punti, a -0,9%, e il francese CAC perda 34 punti, a -0,8%.

L'Ucraina ha dato tempo fino a questa mattina ai separatisti filo-russi per disarmare, altrimenti lancerà un'operazione militare su larga scala, alzando il rischio di uno scontro armato con la Russia, mentre il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha tenuto una sessione d'emergenza ieri notte per discutere della crisi.

L'azionario Usa è andato giù venerdì in una seduta in cui i titoli del biotech hanno trascinato il Nasdaq a -1,3%, sotto la soglia dei 4.000 per la prima volta da febbraio.

L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso venerdì in calo dell'1,36% a 1.312,92 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia