Borse europee, atteso rimbalzo dopo minimi da un mese

giovedì 13 marzo 2014 07:52
 

LONDRA, 12 marzo (Reuters) - Per le borse europee oggi si prevede un'apertura in cauto rialzo, con il ribasso di oltre il 3% accumulato in meno di una setimana che potrebbe provocare una caccia ai buoni affari.

I dati cinesi che indicano un rallentamento della crescita nella seconda economia mondiale terranno comunque in tensione gli investitori e renderanno vulnerabili i maggiori indici azionari a ulteriori sell-off, avvertono alcuni analisti.

La crescita della produzione industriale cinese è andata sotto le previsioni nel periodo gennaio/febbraio, e anche le vendite al dettaglio hanno deluso le attese. Per alcuni analisti, i dati lasciano prevedere una crescita economica in Cina del 7% nel 2014, contro il target del 7,5%.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice britannico FTSE 100 apra in rialzo di 16-17 punti, pari a +0,3%, il tedesco DAX guadagni dai 46 ai 49 punti, +0.5%, e il francese CAC 40 dai 17 ai 19 points, +0,4%.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia