Borse Europa attese in calo, preoccupa escalation Ucraina

lunedì 3 marzo 2014 07:53
 

PARIGI, 3 marzo (Reuters) - Le borse europee sono viste oggi in flessione: l'escalation delle tensioni in Ucraina consiglia infatti estrema prudenza agli investitori.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in calo di 63-69 punti, fino a -1%, il tedesco DAX perda tra 131 e 132 punti, ad un massimo di -1,4%, e l'indice francese CAC cali di 51-53 punti, fino a -1,2%.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha chiuso venerdì in leggera ripresa a +0,22%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia