BORSE EUROPA - Tensioni Ucraina pesano su indici

giovedì 27 febbraio 2014 10:38
 

INDICI                       ORE 10,30   VAR %   CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                  3.127,5     -0,66   3.109,00
 FTSEUROFIRST300              1.342,65    -0,45   1.316,39
 STOXX BANCHE                 201,84      -0,34   194,21
 STOXX OIL&GAS                336,47      -0,55   335,00
 STOXX ASSICURAZIONI          229,9       -1,08   228,22
 STOXX AUTO                   510,52      -0,68   481,95
 STOXX TLC                    301,7       -0,84   297,60
 STOXX TECH                   286,14      -0,6    290,51
    LONDRA, 27 febbraio (Reuters) - L'escalation delle tensioni
politiche in Ucraina pesa sull'azionario europeo questa mattina,
mettendo un freno al rally registrato nelle ultime settimane.
    Alle 10.30 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300
index, rimbalzato a febbraio sui massimi dal maggio
2008, è in calo dello 0,45% a 1.342,65 punti. Va peggio il
listino delle blue chip Euro STOXX 50 che cede alla
stessa ora lo 0,66% scendendo a quota 3.127,5.
    Tra le singole piazze, Francoforte -0,75%, Parigi
 -0,32%, Londra -0,4%.
    "C'è nervosisimo per le tensioni in Ucraina", spiega Darren
Courtney-Cook di Central Markets Investment Management.
    Il presidente russo Vladimir Putin ha fatto dislocare ieri
forze armate al confine occidentale con l'Ucraina, innescando la
reazione Usa secondo cui un intervento militare russo sarebbe
"un grave errore".
    Uomini armati di etnia russa hanno occupato questa mattina
il parlamento nella penisola di Crimea, territorio appartenente
all'Ucraina.
    I problemi in Ucraina hanno acutizzato un più generale
malessere sui mercati emergenti quest'anno che ha già avuto un
impatto negativo sui mercati azionari in gennaio, colpendo gli
utili di alcune compagnie più esposte in quelle regioni.
    I titoli in evidenza:
    *Allianz perde il 2,4% dopo aver annunciato che
l'utile operativo nel 2014 potrebbe essere piatto rispetto al
2013.
    *Hugo Boss segna un rialzo del 2,5%, migliore tra
le mid-cap tedesche oggi, dopo che Bank of America Merrill Lynch
ha alzato la raccomandazione sul titolo.
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia