Borse Europa attese in flessione su timori per Ucraina

giovedì 27 febbraio 2014 07:56
 

LONDRA, 27 febbraio (Reuters) - L'azionario europeo è visto oggi in leggero calo a causa della crescente preoccupazione per l'escalation di tensione in Ucraina, dopo che a febbraio i listini si sono spinti vicino a nuovi massimi.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra in calo di 4-6 punti a -0,1%, il tedesco DAX perda tra 7 e 9 punti a -0,1%, e l'indice francese CAC apra sostanzialmente piatto.

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha chiuso ieri in leggera flessione a -0,2%.

Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato ieri alle forze armate di prepararsi a grandi manovre della Russia occidentale, vicino alla frontiera con l'Ucraina, spingendo gli Usa ad avvertire che un intervento militare sarebbe "un grave errore".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia