Borse Europa attese in calo dopo dato cinese su industria

giovedì 20 febbraio 2014 08:11
 

PARIGI - Mercati azionari in calo in apertura nelle previsioni di oggi, a seguito dell'indice flash PMI cinese sulla manifattura che indica una contrazione del settore, che provoca nuovi timori sul tasso di crescita globale.

L'indice Markit/HSBC che sonda l'opinione dei direttori acquisti è sceso a 48,3 punti a febbraio dai 49,5 di gennaio, restando dunque sotto la soglia dei 50 punti, che separa la fase della contrazione da quella dell'espansione.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice britannico FTSE 100 apra dai 44 ai 51 punti in ribasso, pari a -0,8%, che il tedesco DAX sia in calo di 100-110 punti, pari all'1,1% e che l'indice francese CAC perda da 34 a 36 punti, pari allo 0,8% in meno.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia