Borse europee attese poco mosse in avvio,occhi su scadenza debito Usa

mercoledì 16 ottobre 2013 08:00
 

LONDRA, 16 ottobre (Reuters) - Le borse europee sono attese piatte o in lieve rialzo oggi, all'inizio di una seduta che potrebbe essere particolarmente volatile a causa del trattenuto ottimismo sul raggiungimento di un accordo a Washington sul debito Usa che domani affronta una scadenza cruciale.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in rialzo di 2-6 punti, fino a +0,1%, che il DAX salga tra 33 e 51 punti, ossia fino a +0,6%, e che il CAC 40 apra tra 1 punto in calo e 13 punti in rialzo, quindi fino a +0,3%.

I leader del Senato Usa hanno continuato a discutere ieri un accordo per alzare il tetto del debito e riaprire le agenzie federali che sono rimaste chiuse per due settimane, ma nonostante le dichiarazioni incoraggianti ieri sera non si era ancora arrivati a un'intesa.

Proprio sull'ottimismo espresso da alcuni senatori sono salite ieri le borse europee, con il FTSEurofirst 300 in rialzo dello 0,86%, ma i mercati asiatici sono scesi dopo che i tentativi di arrivare a un accordo sono falliti senza passare per il voto.

Oggi una votazione appare più probabile. "Le ultime indicazioni suggeriscono che possa essere siglato un accordo", dice Stan Shamu, strategist di IG.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia