Borse europee attese in rialzo su prospettiva accordo su debito Usa

venerdì 11 ottobre 2013 08:02
 

LONDRA, 11 ottobre (Reuters) - Le borse europee sono attese in rialzo per la seconda seduta consecutiva sulla prospettiva di un accordo a Washington sul tetto del debito pubblico che potrebbe sostenere i mercati Usa.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in rialzo di 41-43 punti, pari a +0,7%, che il DAX salga di 53-60 punti, pari a +0,7% e che il CAC 40 guadagni 12-19 punti in avvio, pari a +0,5%.

I mercati globali hanno perso terreno questo mese dopo la parziale chiusura delle attività del governo Usa a causa di un braccio di ferro tra Repubblicani e Democratici, che ha alimentato i timori di uno scontro anche sull'innalzamento del tetto del debito necessario a evitare il default.

Il presidente Barack Obama e i rappresentanti dei Repubblicani sembrano ora pronti a superare lo stallo dopo un incontro che si è tenuto ieri alla Casa Bianca. Le trattative sono proseguite nella notte e un esponente repubblicano ha detto che oggi si potrebbe arrivare a un accordo anche se restano ancora dei nodi da sciogliere.

Le speranze di un accordo negli Usa hanno aiutato ieri l'indice europeo FTSEurofirst 300 a interrompere tre sedute negative e a chiudere in rialzo dell'1,7%, in risalita dai minimi del 5 settembre toccati il giorno prima.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia