Borse europee attese in rialzo, occhi puntati su G20, Siria

giovedì 5 settembre 2013 07:56
 

LONDRA, 5 settembre (Reuters) - Si prospetta un avvio di seduta positivo per le borse europee, grazie ai segnali di un miglioramento dell'economia a livello globale, anche se le preoccupazioni per un conflitto in Siria e per il futuro taglio delle misure di stimolo della Fed potrebbero frenare i guadagni.

La discussione su come affrontare la guerra civile in Siria sarà con ogni probabilità uno dei principali temi che terranno banco al G20 che si apre oggi in Russia.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice FTSE 100 apra in rialzo di 15-18 punti (fino a +0,3%), che il DAX tedesco avanzi di 20-28 punti (fino a +0,3%) e che il CAC 40 guadagni 7-9 punti (fino a +0,2%).

Ieri, l'indice FTSEurofirst 300 ha archiviato la seduta con un ribasso dell'1,35%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia