Borse Europa viste in rialzo, attenzione a nuova tornata trimestrali

martedì 23 luglio 2013 07:58
 

LONDRA, 23 luglio (Reuters) - Per l'azionario europeo si prefigura una partenza con il segno più, confortata dalla performance positiva delle piazze asiatiche e in un clima di preponderante fiducia sul prossimo round di risultati societari.

A monte dell'andamento sostenuto dei listini asiatici la tenuta degli indici cinesi, a propria volta incoraggiati dalle notizie secondo cui Pechino starebbe mettendo a punto un potenziamento della rete ferroviaria per far fronte ai ritardi nelle consegne di materiale da costruzione e l'esecutivo non consentirà alla crescita dell'economia di rallentare al di sotto del 7%.

Nel brevissimo termine, l'attenzione degli investitori si concentra intanto sulle prossime trimestrali su entrambe le sponde dell'Atlantico - tra cui basti citare l'olandese Kpn e il colosso Usa Apple.

Tra i dati pubblicati in matitinata migliori delle attese quelli diffusi da Swatch e incoraggianti anche quelli della norvegese Telenor.

Gli spreadbetter finanziari si attendono che l'indice Ftse-100 britannico apra in rialzo fra 16 e 17 punti - fino a 0,3% - il Dax tedesco salga di 23-29 punti (0,4%) e il Cac-40 francese cresca di 12-13 punti (0,3%).

L'indice delle bluechip europee FTSEurofirst 300 ha treminato la seduta di ieri con un modesto +0,14%, mentre il Dow Jones in chiusura segnava +0,01%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia