Borse Europa viste miste in avvio seduta, focus su trimestrali

venerdì 10 maggio 2013 08:02
 

PARIGI, 10 maggio (Reuters) - Dopo tre settimane di rally sulle borse europee è attesa un'apertura contrastata con i titoli del settore delle materie prime che potranno risentire negativamente dei cali dei prezzi del petrolio e dei metalli.

Già nella seduta di ieri l'azionario continentale ha evidenziato un ritracciamento dai recenti massimi in un mercato che ha privilegiato le prese di profitto dei precenti guadagni realizzati sui titol difensivi come le utility.

Gli spreadbetter finanziari si attendono che l'indice Ftse-100 britannico apra in rialzo tra 7 e 10 punti o dello 0,15%, il Dax tedesco in progresso tra 6 e 7 punti o dello 0,08% e che il Cac-40 francese apra la seduta tra stabile e calo di 5 punti, equivalente ad un ribasso o dello 0,13%.

Ieri l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso in marginale calo dello 0,02% mentre a Wall Street il Dow Jones è scesO dello 0,15%

Il focus degli investitori si concenterà oggi sui risultati trimestrali di alcune importanti società come ArcelorMittal e UniCredit

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia