Borse Europa attese in calo in avvio, riflettori su Cipro

giovedì 21 marzo 2013 07:49
 

PARIGI, 21 marzo (Reuters) - Le borse europee sono attese in discesa stamani sui timori legati alla crisi del debito a Cipro, nonostante il balzo del dato sull'attività manifatturiera in Cina e la promessa della Fed di mantenere il programma di stimolo.

Gli spreadbetter finanziari si attendono che l'indice Ftse-100 britannico apra in calo fra 5 e 9 punti o dello 0,10%, che il Dax tedesco scenda fra 6 e 11 punti o dello 0,10% e che il Cac-40 francese perda fra 9 e 14 punti o lo 0,37%.

Ieri l'indice paneuropeo Ftseurofirst 300 ha chiuso in rialzo dello 0,33% a 1.198, punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia