Borse europee attese in calo in avvio

lunedì 1 ottobre 2012 07:58
 

PARIGI, 1 ottobre (Reuters) - Le borse europee sono impostate per un altro avvio in calo, dopo i ribassi di venerdì, sulle crescenti preoccupazioni per la crisi economica della Spagna e dopo che nuovi dati macro hanno messo in luce il rallentamento della Cina.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in calo di 8-12 punti, pari a -0,2%, che il DAX ceda 10-11 punti, pari a -0,1%, e che il CAC-40 scenda di 10-11 punti, pari a -0,3%.

Sabato il ministro del Tesoro spagnolo Cristobal Montoro ha detto che il deficit pubblico raggiungerà quest'anno il 7,4% del Pil, compresi gli aiuti al settore bancario, sopra il precedente target del 6,3%.

In Cina intanto l'indice Pmi ufficiale è salito in settembre a 49,8 da 49,2 di agosto, segnando un miglioramento ma rimanendo per il secondo mese di seguito sotto la soglia di 50, quindi in contrazione.

Venerdì il FTSEurofirst 300 ha chiuso in calo dell'1,27%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia