Borse Europa attese ampliare rialzi su speranze azione forte Bce

venerdì 27 luglio 2012 08:22
 

LONDRA, 27 luglio (Reuters) - Le borse europee sono attese ampliare i guadagni di ieri, trainate dalle speranze di un'azione forte della Banca centrale europea, dopo che ieri il presidente Mario Draghi ha detto che farà tutto quello che è necessario per salvare la moneta unica.

Crescono così le aspettative che la Bce, nel prossimo meeting di politica monetaria, possa decidere di tornare a comprare i titoli di stato o di sostenere i paesi della zona euro attraverso canali informali, mentre i recenti dati macroeconomici americani potrebbero spingere la Fed a lanciare nuove misure di sostegno all'economia.

Gli spreadbetter finanziari si attendono che l'indice Ftse 100 britannico apra in rialzo di 23-25 punti (fino a +0,5%), che il Dax tedesco salga di 11-12 punti (fino a +0,2%), che il Cac-40 francese avanzi di 9 punti (+0,3%).

Ieri il FTSEurofirst 300 ha chiuso in rialzo del 2,43%.

Seduta positiva anche per gli indici americani. La trimestrale di Facebook ha però mostrato un drastico rallentamento della crescita dei ricavi, senza dare una guidance per il terzo trimestre, portando un forte ribasso del titolo nell'afterhours.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia