Borse europee, apertura attesa in ribasso su perdite Usa e Asia

giovedì 12 luglio 2012 07:48
 

LONDRA, 12 luglio (Reuters) - Le borse europee sono attese in discesa in avvio, sulla scia delle perdite registrate da Wall Street e in Asia. Gli investitori hanno ridotto l'esposizione agli asseti più rischiosi, incerti sul fatto che la Federal Reserve (Fed) lancerà nuove misure di stimolo.

Le minute del meeting Fed del mese scorso, rese note ieri, hanno mostrato come l'economia Usa dovrà peggiorare ulteriormente prima che la Banca centrale intervenga con una politica di easing. Alcune fonti ufficiali ritengono giustificata l'eventuale messa in atto di nuovi stimoli, ma la maggior parte degli operatori rimane scettica al riguardo.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 londinese apra in ribasso di 20-25 punti (fino a -0,4%), che il tedesco DAX si contragga di 12-15 punti (fino a -0,4%), e che il francese CAC-40 perda 11-15 punti (fino a -0,5%).

L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso ieri piatto allo stesso livello della seduta precedente, 1.039,12 punti, recuperando le perdite del mattino grazie al supporto tecnico della media mobile di 100 giorni, intorno a 1.033.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia