11 luglio 2012 / 06:05 / 5 anni fa

Borse europee, avvio atteso in calo dopo dati deludenti Usa

LONDRA, 11 luglio (Reuters) - Le borse europee sono attese in lieve calo in apertura dopo che una serie di dati deludenti resi noti dalle società Usa stendono un‘ombra sull‘imminente stagione delle trimestrali. Inoltre, l‘incertezza sull‘efficacia dei progressi della politica dell‘eurozona per combattere la crisi ha scoraggiato qualsiasi sentiment rialzista.

I mercati europei, dopo quattro sedute consecutive di lettera, hanno rimbalzato su un supporto tecnico nella percezione che il fondo salva-stati dell‘eurozona stesse per entrare in azione al meeting dei ministri delle finanze Ue.

Tuttavia, avvisaglie negative dalla statunitense Cummins Inc , che seguivano le previsioni deboli dei produttori di chip Applied Materials e Advanced Micro Devices , hanno spinto in larga perdita gli indici Usa e intaccato la propensione globale al rischio.

Altro fattore di incertezza per gli investitori è stata la decisione della Corte costituzionale tedesca di non fissare ancora una data per il verdetto sul fondo ESM.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 londinese apra in ribasso di 25-27 punti (fino a -0,5%), che il tedesco DAX scenda di 23-29 punti (fino a -0,5%), e che il francese CAC-40 perda 15-16 punti (fino a -0,5%).

L‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso ieri in calo dell0 0,88% a 1.039,12 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below