Borse europee attese poco mosse in avvio

martedì 10 luglio 2012 07:58
 

LONDRA, 10 luglio (Reuters) - Gli indici delle borse europee sono attese poco mosse in apertura dopo quattro sedute consecutive in rosso. L'inizio positivo della stagione delle trimestrali Usa è stato compensato da nuovi segnali di rallentamento economico in Cina e dai timori sull'efficacia delle misure per contrastare la crisi in Europa.

Non sono arrivate sorprese dall'incontro dell'Eurogruppo a Bruxelles, dove i ministri hanno concesso alla Spagna un anno in più per raggiungere i target di riduzione del debito e fissato i paramentri per un pacchetto di misure di aiuto alle banche iberiche. Il fondo di salvataggio per Spagna e Italia non ha visto progressi.

La corte costituzionale tedesca si pronuncerà oggi sulla compatibilità del nuovo schema di salvataggio e delle regole di bilancio con la legislazione nazionale, dando un segnale di quanto l'integrazione europea potrà andare in profondità.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 londinese apra in rialzo di 5-6 punti (fino a +0,1%), che il tedesco DAX salga di 2-6 punti (fino a +0,1%), e che il francese CAC-40 guadagni 2-7 punti (fino a +0,2%).

L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso ieri in calo dell0 0,36% a 1.030,09 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia