Borse europee viste in forte rialzo su accordo supervisione banche Ue

venerdì 29 giugno 2012 08:03
 

LONDRA, 29 giugno (Reuters) - Le borse europee sono impostate per una seduta in forte denaro stamani: la propensione al rischio dovrebbe infatti riprendere quota dopo che i leader europei hanno raggiunto un accordo per la creazione di un organismo di supervisione delle banche della zona euro e per piano che le consenta di essere ricapitalizzate direttamente dal fondo di salvataggio senza pesare sui debiti pubblici.

Il presidente del consiglio europeo Herman Van Rompuy ha detto che l'obiettivo è quello di creare un meccanismo di supervisione che coinvolga la Banca centrale europea entro la fine dell'anno e di rompere il "circolo vizioso" tra banche e governi sovrani.

I bookmaker prevedono che, a Londra, il FTSE 100 apra in rialzo di 85-93 punti, o dell'1,7%, a Francoforte, il DAX balzi dell'1,9% e il CAC 40 francese allunghi del 2,4%.

I titoli bancari saranno sotto i riflettori dopo aver lasciato sul terreno il 2,4% ieri, zavorrati dal crollo del 15,5% di Barclays accusata di aver cercato di manipolare i tassi di interesse di mercato. L'indice di settore ha perso circa il 15% nel solo secondo trimestre.

Ieri il FTSEurofirst 300 ha chiuso in ribasso dello 0,5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia