BORSE EUROPA - Indici negativi, volumi ridotti

venerdì 23 marzo 2012 10:58
 

INDICI                       ORE 10,40   VAR %  CHIUS. 2011
 EUROSTOXX50                  2.487,96    -0,27  2.316,55
 FTSEUROFIRST300              1.078,44    -0,10  1.001,39
 STOXX BANCHE                 153,85      -0,27  132,54
 STOXX OIL&GAS                350,81      -0,28  337,35
 STOXX ASSICURAZIONI          157,76      -0,28  133,25
 STOXX AUTO                   329,61      +0,12  259,04
 STOXX TECH                   215,18      -0,15  188,27
 	
    LONDRA, 23 marzo (Reuters) - Le borse europee sono in
ribasso dopo un tentativo di rimbalzo in apertura, in un mercato
dai volumi ridotti, dove pesano i timori sull'economia.	
    Ieri hanno messo il mercato sotto pressione la debolezza del
Pmi cinese, alla sua quinta contrazione mensile di seguito, cui
si sono aggiunti le indagini Pmi per i paesi della zona euro che
hanno evidenziato una frenata dell'attività manifatturiera anche
per la Germania.   	
    "I mercati globali stanno prendendo fiato e stanno
anticipando un ribilanciamento in uscita dall'azionario verso il
reddito fisso; la performance relativa delle borse è stata molto
significativa questo trimestre", dice Lex van Dam, di Hampstead
Capital, che gestisce 500 milioni di dollari di attività.	
    Intorno alle 10,40 Francoforte perde lo 0,19%,
Parigi lo 0,36%, Londra lo 0,03%.	
    	
    I titoli in evidenza:	
    * BT balza dopo aver annunciato che intende ripianare
il disavanzo del fondo pensioni da 4,1 miliardi di sterline più
rapidamente delle attese, innescando attese di un aumento della
cedola nel futuro. 	
    * WPP Group in lieve calo dopo il rialzo iniziale
sullla revisione di Morgan Stanley a "overweight" da
"equal-weight", con un target a 1.050 pence da 737 pence. La
banca ha alzato le stime dell'Eps del 18% nel 2012 e del 25% nel
2013. 	
    * RICHEMONT debole sulla notizia delle dimissioni
del responsabile della produzione Jan Rupert da aprile. "Le
dimissioni ci hanno sorpreso e hanno fatto sorgere dubbi su
quali siano i reali motivi", dice un analista ZKB in una nota.	
    	
    ((Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com)