Borse europee attese in calo in avvio

giovedì 22 marzo 2012 08:05
 

PARIGI, 22 marzo (Reuters) - Le borse europee sono attese in calo in avvio, dopo tre sedute consecutive di ribassi, sulla scia degli ultimi dati macro cinesi che hanno messo in luce un nuovo rallentamento dell'attività manifatturiera, alimentando i timori sulle prospettive dell'economia globale.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in calo di 5-7 punti, fino a -0,1%, che il Dax ceda 12-14 punti, fino a -0,2%, e che il CAC-40 apra in ribasso di 3-4 punti, pari a -0,1%.

L'indagine congiunturale Pmi sul manifatturiero cinese a cura di Hsbc è sceso a marzo a 48,1 da 49,6 di febbraio. .

Ieri le borse europee sono scese, depresse dai dati peggiori delle attese sulle vendite di case negli Usa. Il FTSEurofirst 300 ha perso ieri lo 0,16% e l'1,6% dal massimo da otto mesi toccato la scorsa settimana.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia