Borse europee viste in calo su crescenti incertezze banche

lunedì 6 ottobre 2008 07:49
 

FRANCOFORTE, 6 ottobre (Reuters) - Le borse europee dovrebbero aprire in deciso calo in un contesto di crescenti incertezze per il settore finanziario.

Durante il weekend il governo tedesco ha concluso un nuovo accordo di salvataggio per la banca immobiliare Hypo Real Estate HEXG.DE, Belgio e Lussemburgo hanno trovato in Bnp Paribas un compratore per il gruppo Fortis FOR.BR, mentre Unicredit (CRDI.MI: Quotazione) ha annunciato un piano di rafforzamento del capitale.

Il governo tedesco ha varato inoltre una garanzia pubblica supplementare per i depositi bancari e la Corea del Sud si è impegnata ad ultilizzare 240 miliardi di dollari di riserve ufficiali per assicurare liquidità in valute estere alle proprie banche.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 .FTSE apra in calo fino a 200 punti, il DAX .GDAXI in ribasso fino a 220 punti, e il CAC-40 .FCHI fino a 190 punti.