BORSE EUROPA salgono su robusti dati Cina, rally dei minerari

mercoledì 13 aprile 2016 11:15
 

INDICI                           ORE 11,00   VAR %    CHIUS 2015
 EUROSTOXX50                      3010,55      2,33    3267,52
 FTSEUROFIRST300                  1338,58      1,74    1437,53
 STOXX BANCHE                      145,69      4,39     182,63
 STOXX OIL&GAS                     268,85      2,29     262,31
 STOXX ASSICURAZIONI               251,41      2,52     285,56
 STOXX AUTO                        486,22      3,01     565,06
 STOXX TLC                         322,13      0,81     347,10
 STOXX TECH                        335,23      1,76     355,86
 
    LONDRA, 13 aprile (Reuters) - Le borse europee sono intonate al rialzo,
grazie al sostegno dai positivi dati di marzo sul commercio estero in Cina che
hanno mostrato un ritorno alla crescita dell'export per la prima volta da nove
mesi.
    Alle 11,00 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 sale
dell'1,74%, a 1.338,58 punti, dopo aver chiuso ieri a +0,57%. L'indice delle
blue chip Euro STOXX 50 avanza del 2,33%.
    Tra le singole piazze, il britannico FTSE 100 sale dell'1,4%, il
tedesco DAX del 2,1% e il francese CAC 40 del 2,2%.
    I segnali positivi di una stabilizzazione della seconda economia mondiale
hanno dato sostegno al rialzo dei titoli minerari, essendo Pechino il maggior
consumatore mondiale di metalli.
    ** Nel settore minerario Glencore, Rio Tinto e Anglo
American tutti in forte rialzo, tra il 5% e il 6,7%.
    ** Il titolo di Elekta, società svedese del settore medical
technology, sale del 6,4%: gli investitori hanno accolto favorevolmente la
nomina di Richard Hausmann ad amministratore delegato.
    ** In decisa controtendenza Premier Foods, le cui azioni calano di
oltre il 25% dopo che il produttore di spezie americano McCormick Foods 
ha rinunciato a un'offerta per la società britannica.
    ** Anche Tesco è debole, dopo aver dato un outlook cauto
sull'andamento dei prezzi per quest'anno che potrebbe mettere sotto pressione
l'utile operativo. Il titolo del maggior retailer britannico lascia sul terreno
il 6,2%.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia