BORSE EUROPA in aumento ma pesano timori per Grecia

venerdì 19 giugno 2015 09:44
 

LONDRA, 19 giugno (Reuters) - L'azionario europeo avanza in apertura di seduta, spinto dai guadagni di Wall Street e del produttore di acciaio Thyssenkrupp, anche se i timori sulla situazione greca continuano a pesare.

L'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 alle 9,35 italiane guadagna lo 0,79% a 1.536,54 punti. Tra le singole piazze, l'indice britannico FTSE sale dello 0,22%, il tedesco DAX dello 0,81% e il francese CAC dello 0,74%.

Thyssenkrupp guadagna il 2,5% dopo l'upgrade di Citigroup a "buy" da "neutral".

L'indice benchmark danese guadagna l'1,1% dopo che in Danimarca ieri gli elettori hanno preferito alla premier Helle Thorning-Schmidt l'alleanza di centrodestra guidata da Lars Lokke Rasmussen, con una crescita del partito euroscettico e anti-immigrazione.

L'indice di Atene guadagna l'1% circa, con le banche in progresso del 2,9%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia