BORSE EUROPA deboli su WS, alcune piazze chiuse

lunedì 25 maggio 2015 10:00
 

LONDRA, 22 maggio (Reuters) - Le borse europee sono deboli in apertura sulla scia del calo di Wall Street venerdì, con numerosi mercati - tra cui Londra, Berlino e New York - chiusi per festività.

A deprimere il mercato Usa le parole del numero uno della Fed Janet Yellen che venerdì ha suggerito che l'aumento dei tassi statunitensi arriverà quest'anno.

Il capo della banca centrale Usa ha spiegato che ritardare la stretta monetaria in attesa che disoccupazione e inflazione raggiungano i rispettivi target potrebbe rischiare di surriscaldare l'economia.

Alle 9,50 italiane il francese CAC 40 cede lo 0,4% con volumi sottili, lo spagnolo IBEX perde l'1% dopo la disfatta del premier Mariano Rajoy in una tornata di voti locali.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia