BORSE EUROPA-Indici piatti dopo calo iniziale su obbligazionario,euro

giovedì 14 maggio 2015 11:58
 

LONDRA, 14 maggio (Reuters) - 
 INDICI                           ORE 11,50   VAR %   CHIUS. 2014
 EUROSTOXX50                      3558,35      0,14   3146,43
 FTSEUROFIRST300                  1569,99     -0,01   1368,52
 STOXX BANCHE                      218         0,02    188,77
 STOXX OIL&GAS                     334,93     -0,22    284,47
 STOXX ASSICURAZIONI               282,14      0,32    250,55
 STOXX AUTO                        625,3      -0,67    501,31
 STOXX TLC                         375,74     -0,08    320,05
 STOXX TECH                        354,18     -0,09    312,18
    
    L'azionario europeo è sostanzialmente piatto, dopo aver
esteso le perdite a inizio seduta a causa delle turbolenze sul
reddito fisso e del rimbalzo dell'euro, la cui debolezza ha
giovato a molti esportatori europei.
    Alle 11,50 italiane l'indice paneuropeo FTSEurofirst300
 perde lo 0,01% a 1.569,99 punti.
    Tra le singole piazze il britannico FTSE100 perde lo
0,08%, il tedesco DAX lo 0,01% e il francese CAC 40
 lo 0,02%.
    Si attendono volumi sottili dal momento che in molti Paesi
oggi è un giorno festivo.
    "I movimenti del mercato dei bond stanno rendendo gli
investitori piuttosto ansiosi. Credo che tutti si aspettassero
che i rendimenti dei titoli di stato salissero una volta che
abbiamo iniziato a vedere un rimbalzo nei prezzi del petrolio
perché questo, naturalmente, cambia l'outlook sull'inflazione",
ha detto Craig Erlam, senior market analyst di Oanda.
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Il gruppo del gas PGNiG, leader nel mercato
polacco, perde il 5,37% dopo avere richiesto l'arbitrato
nell'ambito di una disputa sul prezzo del gas con la russa
Gazprom. Il mercato sperava in un accordo in tempi
brevi.
    Il titolo del fornitore britannico di materiali da
costruzione SIG è tra i peggiori dell'indice midcap di
Londra FTSE-250: perde il 2,5% dopo avere annunciato che i
risultati del secondo semestre saranno peggiori del previsto.
    Il titolo UTV Media perde il 6,8%, dopo che il
broadcaster radio-tv nordirlandese ha annunciato di attendersi
un calo dei ricavi nel secondo trimestre del 16% su anno nella
divisione Radio GB.
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia