BORSE EUROPA verso massimi 2015 spinte da risultati società

venerdì 24 aprile 2015 09:34
 

LONDRA, 24 aprile (Reuters) - L'azionario europeo è partito al rialzo nell'ultima seduta della settimana, sostenuto dagli incoraggianti risultati societari e, più in generale, aiutato dai nuovi record toccati dall'indice Nasdaq della Borsa Usa.

L'indice FTSEurofirst 300 sale dello 0,4% a 1.627,56 punti poco dopo le ore 9,15.

Tra i migliori rialzi, il produttore svedese di elettrodomestici Electrolux sale del 6,3% dopo aver registrato un calo inferiore alle attese dell'utile e aver previsto per l'anno in corso una crescita del mercato degli elettrodomestici bianchi su entrambe le sponde dell'Atlantico, pur mostrando una certa cautela sul Nord America.

In Francia, Renault sale del 5,1% dopo aver annunciato ricavi in crescita del 13,7% del primo trimestre, con la ripresa del mercato in Europa che ha più che compensato il crollo delle vendite in Russia e una flessione prolungata sui mercati emergenti.

L'indice FTSEurofirst è meno del 2% sotto i massimi 2015 raggiunti la scorsa settimana, che avevano rappresentato il record dal 2000.

Nel frattempo l'indice della Borsa Usa Nasdaq Composite ha chiuso al massimo storico ieri, superando il suo precedente recordo toccato appena prima il crollo delle dotcom del 2000.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia