BORSE EUROPA - Indici stabili in apertura, corre Credit Suisse

martedì 10 marzo 2015 09:33
 

PARIGI, 10 marzo (Reuters) - I mercati azionari europei sono poco mossi in apertura, con Credit Suisse che balza del 7,5% dopo la nomina del nuovo AD.

A contribuire alla cautela degli investitori, nuovi timori sull'evolversi della situazione greca.

L'indice FTSEurofirst 300 alle 9,30 italiane è in frazionale calo (-0,1%) a quota 1565,94, dopo aver chiuso ieri in calo dello 0,24% a 1.567,09 punti.

I ministri dell'Eurozona si sono accordati perché i colloqui tecnici tra esperti finanziari di Atene e i creditori internazionali inizino domani, ma hanno avvertito la Grecia che "non ha tempo da perdere".

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia