BORSE EUROPA - Indici forti dopo inattesa mossa espansiva Banca Giappone

venerdì 31 ottobre 2014 10:44
 

INDICI                           ORE 10,30   VAR %    CHIUS. 2013
 EUROSTOXX50                      3089,59     1,77     3019
 FTSEUROFIRST300                  1345,29     1,33     1316,39
 STOXX BANCHE                     193,2       2,00     194,21
 STOXX OIL&GAS                    319,33      1,27     335
 STOXX ASSICURAZIONI              238,25      1,37     228,22
 STOXX AUTO                       458,64      1,47     481,95
 STOXX TLC                        302,35      1,17     297,6
 STOXX TECH                       283,63      1,54     290,51
    PARIGI, 31 ottobre (Reuters) - Azionario europeo in buon rialzo questa
mattina sulla scia del rally di Tokyo dopo che la Banca del Giappone ha sorpreso
i mercati ampliando ulteriormente la politica di 'quantitative easing'.
    Alle 10,30 circa l'FTSEurofirst 300 segna un +1,33% a quota 1345,29
estendendo i guadagni delle ultime due settimane.
    Tra le piazze europee, Francoforte sale dell'1,6%, Londra 
dell'1,14%, Parigi dell'1,93%.
    La banca centrale giapponese ha annunciato a sorpresa che incrementerà la
base monetaria a circa 80.000 miliardi di yen l'anno. Sulla
notizia il Nikkei è schizzato del 4,8%.
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    Royal Bank of Scotland guadagna oltre il 3% dopo aver annunciato di
aver accantonato da parte 400 milioni di sterline per coprire potenziali multe
per manipolazione del mercato valutario e altri 100 mln per compensare problemi
su prestiti alla clientela.
    Bnp Paribas sale del 3,5% dopo aver annunciato di essere tornata
in utile nel terzo trimestre dal rosso del secondo.
    International Airline group, che detiene British Airways, segna un
+3,8% dopo aver alazato le sue previsioni annue di profitto a seguito di un
balzo del 30% nei profitti del terzo trimestre.
    
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche
su www.twitter.com/reuters_italia