Borse Ue viste in leggero calo, occhi sui dati

giovedì 28 agosto 2014 08:11
 

LONDRA, 28 agosto (Reuters) - L'azionario europeo dovrebbe aprire in leggero calo dopo aver toccato i massimi da un mese nella seduta precedente, con gli investitori che aspettano i dati sull'inflazione per capire come la Bce potrebbe decidere di intervenire.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il britannico FTSE 100 apra in calo di 6-7 punti (-0,1%), il tedesco DAX di 11-14 punti (-0,2%) e il francese CAC 40 di 5-6 punti (-0,1%).

Ieri il FTSEurofirst 300 ha chiuso in rialzo dello 0,1%, a 1.378,19 punti.

Fonti della Banca centrale europea hanno detto ieri che l'istituto di Francoforte non dovrebbe adottare nuove azioni la prossima settimana, a meno che i dati sui prezzi al consumo di agosto, attesi domani, non mostrino che l'eurozona si sta avvicinando pericolosamente alla deflazione.

Per avere un'indicazione al riguardo, i mercati oggi aspettano il dato preliminare sull'inflazione tedesca. Fra gli altri dati attesi in giornata, quelli sulla disoccupazione in Germania e sulle vendite al dettaglio in Italia.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia