Borse Europa viste in calo su debolezza dati Cina

giovedì 23 gennaio 2014 07:50
 

PARIGI, 23 gennaio (Reuters) - I bookmaker prevedono che le borse europee apriranno in calo oggi, riflettendo le perdite sulle piazze asiatiche dopo che i dati del manifatturiero cinese, più deboli del previsto, hanno alimentato i timori sul passo della crescita nella seconda economia mondiale.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che il FTSE 100 britannico apra tra piatto e meno 11 punti (-0,2%), il tedesco Dax a meno 9-35 punti (-0,4%) e il francese CAC 40 tra piatto e meno 7 punti (-0,2%).

Il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ieri ha chiuso in rialzo dello 0,13% a 1.347,05 punti.

Il mercato azionario europeo ieri ha chiuso in rialzo, spinto dai robusti risultati della società tech olandese Asml , mantenendo il benchmark FTSEurofirst 300 poco sotto il massimo da cinque anni e mezzo toccato martedì.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia