25 settembre 2013 / 06:01 / tra 4 anni

Borse europee attese stabili, focus su Usa

LONDRA, 25 settembre (Reuters) - Le borse europee sono impostate per un avvio stabile frenate dalle perdite dell‘azionario statunitense e asiatico in un mercato che teme uno stallo delle trattative politiche in Usa sulla questione del tetto del debito.

L‘autorizzazione del Congresso al governo sull‘attività di spesa scade il 30 settembre, ultimi giorni dell‘anno fiscale a meno che non venga approvata una “risoluzione ponte” che permetta all‘amministrazione di continuare ad operare.

Gli esponenti politici americani sono impegnati in trattative serrate ma non sono state ancora trovate delle convergenze.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 britannico apra tra piatto a in ribasso di 8 punti, il DAX tedesco tra piatto a in calo di 2 punti e che il CAC 40 francese ceda tra i 2 e i 3 punti.

Ieri il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha guadagnato lo 0,16% a 1.258,18 punti.

A Wall Street il Dow Jones ha perso lo 0,43%, l‘S&P 500 lo 0,26% mentre il Nasdad ha chiuso in marginale rialzo dello 0,08%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below