Borse europee attese in leggero rialzo, vista mossa moderata Fed

mercoledì 18 settembre 2013 07:51
 

LONDRA, 18 settembre (Reuters) - Si profila una partenza con il segno moderatamente positivo per gli indici azionari europei, che restano in vista del record degli ultimi cinque anni a riflesso di crescenti aspettative che la Federal Reserve annunci questa sera soltanto un modesto alleggerimento delle misure di 'quantitative easing'.

L'ultimo sondaggio Reuters ipotizza che l'ammontare mensile degli acquisti di titoli Stato e obbligazioni garantite da mutui, pari oggi a 85 miliardi di dollari, venga ridotto di 10 miliardi, contro i 15 stimati un mese fa.

"A guardare le quotazioni dei mercati sembra si sconti una riduzione di 5-10 miliardi... qualsiasi importo superiore ai 10 sarebbe negativo per le borse" commenta una nota dello strategist Ing Stan Stamu.

Secondo gli spreadbetter finanziari l'indice londinese FTSE 100 dovrebbe partire con un rialzo di 18 punti, pari a 0,27%, il Dax tedesco 27 punti - 0,31% - e il Cac-40 parigino tra 8 e 10 punti, fino a 0,27%.

L'indice FTSEurofirst 300 ha archiviato la seduta di ieri in calo di 0,5% a 1.252,63 punti, dopo aver chiuso la seduta di lunedì al massimo da giugno 2008.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia