Borse europee attese in calo, smentita offerta per Vodafone

mercoledì 3 aprile 2013 08:00
 

LONDRA, 3 aprile (Reuters) - Si prospetta un avvio di seduta al ribasso per le piazze europee, sulla scia della smentita dell'interesse per un'acquisizione di Vodafone che, su questa indiscrezione, ieri era balzata in borsa.

Gli investitori attendono inoltre i dati Adp sui posti di lavoro nel settore privato statunitense in vista del dato chiave sull'occupazione Usa che sarà diffuso venerdì. Atteso oggi oltreoceano anche l'Ism non manifatturiero.

Ieri le speculazioni di una potenziale offerta per Vodafone da parte di Verizon avevano spinto al rialzo l'intero settore delle telecomunicazioni in Europa. Tuttavia questa notte Verizon ha smentito le indiscrezioni di un'offerta congiunta con AT&T, pur lasciando la porta aperta all'acquisizione della quota di Vodafone nella loro joint venture americana Verizon Wireless.

Gli spreadbetter finanziari prevedono che l'indice FTSE 100 apra in ribasso di 18-21 punti (fino a -0,3%), che il DAX perda 24-26 punti (fino a -0,3%) e che il CAC 40 francese ceda in avvio 20-23 punti (fino a -0,6%).

Ieri l'indice FTSEurofirst 300 ha archiviato la seduta in rialzo dell'1,25%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia