Borse europee viste piatte o in lieve calo, focus su Cipro

giovedì 28 marzo 2013 08:07
 

PARIGI, 28 marzo (Reuters) - L'azionario europeo è visto piatto o in leggero calo in avvio, nel giorno in cui è prevista la riapertura della banche di Cipro, dopo le due settimane di chiusura volute dal governo.

Le banche cipriote effettueranno duri controlli sulle transazioni e non permetteranno di prelevare oltre 300 euro al giorno a persona, impedendo anche i trasferimenti di denaro verso l'estero, con l'eccezione della liquidità destinata alle importazioni.

Secondo gli spreadbetter finanziari, l'indice FTSE 100 aprirà con un ribasso tra 15 e 18 punti (-0,28%), il DAX tedesco scivolerà di 6-14 punti (-0,18%) mentre il CAC 40 francese potrà aprire poco mosso o in flessione di 7 punti (-0,19%).

In Spagna l'Ibex dovrebbe aprire in ribasso di 2 punti (-0,03%) mentre in Italia il FTSE Mib è atteso scivolare di 53 punti (-0,34%).

Ieri l'indice FTSEurofirst 300 ha archiviato la seduta con un ribasso dello 0,38%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia