Borse Europa viste in rialzo ma guadagni limitati

martedì 26 marzo 2013 08:00
 

LONDRA, 26 marzo (Reuters) - L'azionario del Vecchio Continente è impostato per una partenza in risalita stamani: alcuni investitori approfitteranno dei recenti ribassi per acquistare; sullo sfondo, tuttavia, resta un clima di nervosismo, complice il timore che le modalità del salvataggio di Cipro possano rappresentare un precedente per altri sistemi finanziari europei in difficoltà.

Gli spreadbetters prevedono che il FTSE 100 apra in rialzo di 15-17 punti, o fino ad un massimo dello 0,27%, il DAX di 18-21 punti (+0,27%) il CAC 40 di 10-12 punti (+0,32%).

Il FTSEurofirst 300 ha lasciato sul campo lo 0,3% ieri, zavorrato dai finanziari, dopo che il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha detto che il programma di salvataggio messo a punto per le banche cipriote rappresenta un nuovo modello da utilizzare per la risoluzione dei problemi del sistema finanziario di altri paesi della zona euro. In serata, Dijsselbloem ha precisato che Cipro costituisce un caso specifico con interventi costruiti su misura.

L'indice benchmark europeo ha perso terreno in sei delle ultime sette sedute.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia