Borse europee attese in rialzo, focus su dati occupazione Usa

venerdì 1 febbraio 2013 08:18
 

LONDRA, 1 febbraio (Reuters) - Le borse europee sono attese in rialzo in avvio, con alcuni investitori pronti a scommettere su dati migliori delle attese sul mercato del lavoro Usa e su un rialzo dei titoli minerari sulla scia dell'apprezzamento dei metalli.

L'ottimismo è destinato però a confrontarsi con il Pmi cinese, sceso a 50,4 a gennaio, livello inferiore a quanto atteso dal mercato e segno che l'economia è alle prese solo con una modesta ripresa.

L'appuntamento clou della giornata saranno comunque i dati sugli occupati non agricoli negli Stati Uniti, in agenda alle 14,30 italiane.

"Nonostante il lieve ritracciamento dell'azionario negli ultimi giorni, la 'marcia avanti' non appare compromessa", commenta Jonathan Sudaria, dealer di Capital Spreads. "I trader saranno in attesa che i dati sull'occupazione Usa riportino in auge lo spirito rialzista dopo la sorpresa positiva dei dati settimanali ADP", pubblicati mercoledì.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in rialzo di 6-13 punti, fino a +0,2%, che il DAX salga di 8-19, fino a +0,2%, e che il CAC 40 parta piatto.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia