Borse Europa attese tra poco mosse e in calo dopo guadagni ieri

venerdì 30 novembre 2012 07:58
 

LONDRA, 30 novembre (Reuters) - Le borse europee dovrebbero avviare la seduta fra poco mosse e negative stamani, tirando il fiato dopo che gli indici hanno testato la parte alta della forchetta segnata di recente e i segnali contraddittori sul fronte dei negoziati per risolvere l'impasse fiscale negli Stati Uniti tengono gli investitori sulle spine.

Gli spreadbetter si aspettano che, a Londra, il FTSE 100 apra in calo di 6-7 punti (-0,1%), il DAX tedesco ceda 8-9 punti (0,1%) e il CAC 40 9 punti (-0,3%).

Ieri il FTSEurofirst 300 ha guadagnato l'1,13% spinto dal crescere delle attese che i legislatori Usa raggiungano un accordo per rinviare misure di carattere recessivo che dovrebbero essere adottate a inizio 2013.

Ma lo speaker della Camera John Boehner ha raffreddato le speranze degli investitori dopo la chiusura del mercato europeo dichiarando che le trattative con la Casa Bianca non hanno fatto nessun sostanziale passo avanti. Le parole di Boehner hanno depresso temporaneamente gli indici a Wall Street che poi hanno archiviato la seduta moderatamente in rialzo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia