Borse Europa viste in rialzo dopo misure Spagna contro deficit

venerdì 28 settembre 2012 08:04
 

LONDRA, 28 settembre (Reuters) - Si profila un avvio di seduta al rialzo per le borse europee, con gli investitori che accolgono con favore gli sforzi spagnoli per ridurre il debito pubblico con nuove misure di austerità, che secondo molti aprono la strada agli aiuti internazionali.

Madrid ieri ha presentato una finanziaria basata principalmente su tagli alla spesa e ha annunciato i tempi delle riforme economiche, salutate con favore dal commissario europeo per gli Affari Monetari Olli Rehn. Il budget arriverà al Parlamento sabato e la discussione potrebbe durare settimane.

"Con la Finanziaria spagnola che apre la strada a una richiesta ufficiale di aiuti... la preoccupazione per la zona euro si è allentata", spiega in una nota Credit Agricole.

Oggi la Spagna resterà tuttavia sotto i riflettori dal momento che Moody's deve pubblicare i risultati dell'analisi del rating del paese, con l'eventualità di un taglio a 'junk'.

Gli spreadbetter finanziari scommettono che Londra apra in rialzo di 22-27 punti (fino a +0,5%), che Francoforte avanzi di 48-49 punti (+0,7%), che Parigi guadagni 22 punti (+0,6%).

Ieri l'indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso in rialzo dello 0,39%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia