Borse europee attese in calo in avvio su realizzi

lunedì 17 settembre 2012 08:03
 

LONDRA, 17 settembre (Reuters) - Le borse europee sono attese in calo oggi, dopo i forti guadagni registrati nella seduta di venerdì in seguito al nuovo piano di stimoli annunciato dalla Federal Reserve, che ha portato l'azionario in "ipercomprato" aprendo la strada ai realizzi.

L'indicatore di forza relativa dell'Euro STOXX 50 (RSI) è a 69 - appena sotto quota 70 che è considerata 'ipercomprato' ed è lo spesso punto di partenza per le vendite. Venerdì l'indice è salito del 2% ed è in rialzo di oltre il 26% dai minimi di giugno grazie soprattutto alle attese di interventi di sostegno all'economia da parte delle banche centrali.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il FTSE 100 apra in calo di 29-33 punti, fino a -0,6%, che il DAX ceda 39-43 punti (-0,6%) e che il CAC-40 perda in avvio 18-21 punti (-0,6%).

Il FTSEurofirst 300 ha chiuso la scorsa seduta con un rialzo dell'1,3% a 1.120,15 punti, massimo da luglio 2011; dai minimi di giugno è salito del 18%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia