Borse europee attese in ribasso su timori contagio

martedì 12 giugno 2012 08:06
 

LONDRA, 12 giugno (Reuters) - Ci si aspetta un'apertura negativa delle borse europee sulla scia delle perdite registrate da Wall Street e dalle borse asiatiche, dopo che il pacchetto di aiuti destinato alle banche spagnole in difficoltà non è riuscito a placare i timori di un contagio della crisi del debito ad altri paesi della zona euro.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che l'indice FTSE 100 apra in calo di 4-7 punti (fino a -0,1%), che il DAX scenda di 18-21 punti (fino a -0,3%), che il CAC 40 ceda 9-12 punti (fino a -0,4%).

Ieri i mercati avevano aperto in rialzo, sostenuti dall'euforia per l'accordo raggiunto sabato dai ministri delle Finanze della zona euro per un pacchetto di aiuti alla Spagna fino a 100 miliardi di euro, ma presto hanno iniziato a prevalere le preoccupazioni, in quanto potrebbe influire negativamente sul crescente debito del paese.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia